Loading...

Knowledge Center


Verifica che un host specifico sia stato inserito in blacklist dal servizio di blacklist di McAfee
Technical Articles ID:   KB53783
Last Modified:  16/03/2017
Rated:


Environment

McAfee Email and Web Security Appliance 5.x
McAfee Email Gateway 7.0

Solution

 Per verificare che un host specifico sia stato inserito in blacklist dal servizio di blacklist (RBL) di McAfee

  1.  Apri una sessione riga di comando:

    1. In una piattaforma Windows, fai clic su Start, Esegui, digita cmd, quindi premi INVIO.
    2. In una piattaforma Linux/Unix, premi CTRL+ ALT+ F1 per passare a tty
       
  2. Digita il comando seguente e premi INVIO:

    nslookup <nome di dominio completo dell'host da verificare>

    Esempio: nslookup testhost.test.local

    L'output dovrebbe essere l'indirizzo dell'host da verificare.

    Esempio: 10.9.8.7

     
  3. Utilizza il comando nslookup con gli ottetti dell'indirizzo IP invertito e aggiungi cidr.bl.mcafee.com alla fine del comando:

    nslookup <indirizzo IP al contrario>.cidr.bl.mcafee.com

    Esempio: nslookup 7.8.9.10.cidr.bl.mcafee.com

     
  4. Se la risposta è NXDOMAIN, l'host non è elencato nel servizio RBL di McAfee. Se la risposta è nel formato 127.0.0.XXX, l'host è elencato nel servizio RBL di McAfee.

Previous Document ID

616705

Rate this document

Did this article resolve your issue?

Please provide any comments below

Affected Products


Troubleshooting

Beta Translate with

Select a desired language below to translate this page.