Loading...

Panoramica di Drive Encryption Go
Articoli tecnici ID:   KB72777
Ultima modifica:  11/12/2017
Con punteggio:


Ambiente

McAfee Drive Encryption (DE) 7.x
McAfee Drive Encryption GO (DEGO) 7.1.x

NOTA: DEGO era precedentemente noto come Endpoint Encryption GO (EEGO).

Per informazioni dettagliate sugli ambienti DE supportati, consultare l’articolo KB79422.
NOTA: DEGO è supportato in tutti i sistemi operativi Windows che supportano DE.

Riepilogo

Lo strumento DEGO aiuta i clienti e gli sviluppatori di prodotti a stabilire se un client dispone dei componenti hardware richiesti per supportare l’installazione e l’attivazione di DE.

L’utilità indica se il sistema è pronto per l’installazione di DE o di altri prodotti appropriati. Tuttavia, questa indicazione non include anche gli eventuali errori che potrebbero verificarsi. L’utilità fornisce alcuni test iniziali del sistema per verificare che quest'ultimo sia pronto per l’installazione e l’attivazione del prodotto. Non rileva gli stati di errore di DE, ad esempio la mancata attivazione nel caso in cui non siano presenti utenti assegnati al sistema.

La prima versione è destinata alla distribuzione in sistemi Windows, mentre la versione Mac allo sviluppo di una funzionalità simile.

Il prodotto verifica la presenza dei seguenti tipi di problemi:
  • Canali dei dati (per verificare il corretto funzionamento della comunicazione in entrambe le direzioni)
  • Prodotto incompatibile installato. Per informazioni, consultare l’articolo KB84990.
  • La tecnologia SMART (Self-Monitoring, Analysis, and Reporting Technology) per verificare la capacità dell’unità disco rigido del sistema di un computer di rilevare e segnalare diversi indicatori di affidabilità, con lo scopo di anticipare i guasti.
  • Compatibilità con partizione/disco/MBR
  • Compatibilità con l’unità Opal
  • Disponibilità complessiva (Sì/No)
Comunicazione
Per la comunicazione di queste informazioni a ePolicy Orchestrator (ePO) non vengono utilizzati i canali dei dati perché uno dei test potrebbe identificare il funzionamento non corretto di questi ultimi. Pertanto, per la comunicazione viene utilizzata la funzionalità  McAfee Agent standard. Le informazioni vengono inviate dal client al server ePO a ogni intervallo di comunicazione agent-server (ASCI). Ciò consente agli amministratori di ePO di disporre di una visualizzazione delle informazioni continuamente aggiornata. Ad esempio, l’amministratore può rilevare l’aumento del numero di sistemi pronti per la distribuzione del prodotto in conseguenza alla diminuzione del numero di sistemi con prodotti incompatibili.
 

Risoluzione dei problemi e registrazione (client/server)
Le informazioni diagnostiche relative al client presentano un formato simile a quello del file MfeEpe.log con i livelli Errore, Avviso, Informazioni e Debug. Le informazioni di registro al livello Informazioni mostrano una traccia di base di ping e test, mentre al livello Debug mostrano tutti i dati e i messaggi inviati al client e dal client con tracce dettagliate di ciascun test.

È possibile ottenere la registrazione e la configurazione del client controllando il livello di registrazione mediante la riga di comando o il registro. È possibile ottenere la registrazione al server modificando un file XML.

Per informazioni dettagliate sulla procedura di attivazione della registrazione debug per DEGO, consultare l’articolo KB73165.


Report di ePO
Una dashboard e alcuni report consentono di visualizzare tutte le informazioni restituite dai diversi sistemi. Nella dashboard, l’amministratore di ePO può visualizzare un grafico a torta che mostra la quantità di sistemi pronti e non pronti. L’amministratore può fare clic sui sistemi non pronti ed eseguire il drill-down per visualizzare i dettagli.
 
Nome rapporto
Ruolo
Drive Encryption GO:  conformità
Report contenente gli endpoint che eseguono DEGO.
Drive Encryption GO:  stato dei canali di dati
Indica i risultati del ping dei canali di dati dal client (in millisecondi) e lo stato raggiungibile dal server con un timeout di 30 minuti.
Drive Encryption GO: prodotti incompatibili
Indica i rilevamenti di prodotti incompatibili nel client:
 
Prodotto incompatibile
DEGO 7.x
BitLocker
GuardianEdge
HP Client (OEM)
HP ProtectTools
PGP Whole Disk Encryption (Mac/PC)
PointSec v6
SafeBoot
SafeGuardEasy
SafeGuard v1-v5.5
SafeGuard v5.5+
SafeNet ProtectDrive
Symantec Endpoint Encryption
TrueCrypt
Wave Trusted Drive Manager
WinMagic SecureDoc

 

Drive Encryption GO: test non superati Test di DEGO per controllare:
  • Lo stato di SMART (attributo PredictFailure)
  • La possibilità di utilizzare il disco per installare DE MBR
  • L’unità Opal supportata


Grafici di ePO
Potrebbe essere disponibile un altro grafico a torta che mostra i prodotti incompatibili rilevati (se presenti). Ad esempio: 1000 computer eseguono questo strumento e 100 includono prodotti incompatibili. Il grafico a torta potrebbe mostrare 75 computer che eseguono PointSec e 25 computer che eseguono BitLocker.

Policy di ePO
È inclusa una policy con una singola opzione disattivata per impostazione predefinita. Quando un amministratore visualizza un sistema nella Struttura dei sistemi, una sezione aggiuntiva mostra le informazioni ottenute per tale sistema specifico.

Test del PING
Include un’opzione disponibile nella Struttura dei sistemi di ePO, che consente a un amministratore di eseguire il ping di un sistema utilizzando la tecnologia del canale dati per verificare se quest'ultima è funzionante.

Dichiarazione di non responsabilità

Il contenuto di questo articolo è stato scritto in inglese. In caso di differenze tra il contenuto in inglese e la traduzione, fare sempre riferimento al contenuto in iglese. Parte del contenuto è stata tradotta con gli strumenti di traduzione automatica di Microsoft.

Classifica questo documento